Posted on Lascia un commento

Quanto costano gli infissi in pvc

i serramenti pomezia pvc
costo infissi pvc

Questa è la domanda che giustamente ti poni, quando arriva il momento di installare INFISSI in casa tua. Sia per sostituirli in ristrutturazione e sia per nuova costruzione.

La risposta può essere semplice, perchè la domanda è strutturata in maniera semplice

Ma TU di cosa hai bisogno ??

Il primo passo da compiere è capire la scelta da fare e che fa al vostro caso, quindi porsi delle domande del tipo:

Ho problemi di infiltrazioni acqua, problemi di isolamento termico oppure acustico o entrambi, o voglio cambiarli perche sono brutti, o perche’ non si chiudono bene, perchè sò che costano poco, perchè li ha cambiati la vicina e sono belli e poi perchè perchè perchè…….

Per centrare un preventivo, noi serramentisti ( e dico noi ) abbiamo bisogno di dati, come un computer si…. d’altra parte è sempre un opera artigianale su misura, prendiamo misure, progettiamo come deve essere installato il serramento (sia mai in versione uni-en11673), posizione,  rivestimenti, curare le rifiniture scegliere con voi colori ed accessori

Praticamente un vestito sartoriale in casa … ma a casa tua !

Non si puo’ chiedere quanto costa ad un “Finestraro” LA FINESTRA perchè per arrivare in casa vostra e posarla, essa sua maestà , passa attraverso dei servizi.

Servizi personalizzati appunto…e non c’è via di mezzo, ne prezzo al metroquadro che tenga soprattutto perche esso è uno specchietto alle allodole…

Facciamo un esempio:

La nostra bene amata “Signora Maria” ci contatta perchè vuol sostituire le proprie finestre.

Abita in pieno centro a Roma al quarto piano:

Considerando che a Roma, Ztl permettendo, solo per prendere le misure quanto meno se ne va quasi una giornata, il prezzo al metroquadro pian piano se ne va…COMPRENSIBILE

Una volta arrivati sul posto ci studiamo la posizione di un eventuale scarico merci (nel caso vada a buon fine la trattativa chiaramente), iniziamo a conoscere ed a comprendere le esigenze della suddetta e sempre sia lodata “Signora Maria”, le problematiche riscontrate nell ambiente, eventuali interventi da proporre, scelta dei materiali e colori e lei che alla fine ci dice che le hanno detto che su internet costano poco…comunque vorremmo iniziare col prendere misure giustamente, siamo li apposta vero?

Una volta fatto il rilievo e decise le tipologie, le strade sono due,  proporre un preventivo sedutastante facendo un calcolo molto approssimativo ma che chiuda la trattativa, o tornare in ufficio considerare tutto ciò che abbiamo rilevato nel sopralluogo e stilare un offerta su misura

SI MA QUANTO COSTANO ???

Be fin ora non sono costati niente, nonostante tutto, la signora riceverà la sua proposta dettagliata, ed andrà a confrontarla con le altre (sperando che non abbia girato tutto il nostro lavoro ad un altro competitor/cugino fac totum…)

Senza considerare che la scelta dei materiali è tutta a discrezione di chi effettua sopralluoghi, sempre che il cliente non abbia in mente un determinato prodotto (e per prodotto non intendo se Pvc o Alluminio o Legno, ma una serie ben definita che conosce per caratteristiche tecniche e tattiche…)

Qui entra in ballo il discorso quanto costa, perchè ogni “Finestraro” o serramentista o come ci piace, sceglie tra la sua gamma prodotti quelli che per lui sono più consoni all esigenza rilevata, oppure sceglie tra i prodotti che paga meno da rivendereeeee…(e ce ne sono, e sono quelli che sparano prezzi al metroquadro in strada per esempio, quelli dello specchietto alle allodole si proprio loro…)

Quel che voglio dire, è che per capire se hai davanti la persona giusta per la sostituzione dei serramenti di casa tua,  esso sarà RICONOSCIBILE perchè di prezzo non ne parlerà MAI da subito. Un offerta va ponderata su vari fattori Incluso il discorso di posa in opera che varia da situazione a situazione e se fatta con criteri di normativa vigente(uni en 11673) non potrà mai costare poco (poco si intende 35-50 euro ad infisso), Non tutte le abitazioni e persone che la abitano sono uguali.

Mentre per quanto riguarda il costo infissi pvc  BIANCO senza troppe pretese, se corredati di vetri normativi contro l infortunio, non potranno mai costare QUI IN ITALIA meno di 180-210 euro mq (infissi franco magazzino) per via dei materiali da impiegare Ovvero Profili in Classe A e Mescola per Clima Severo.

AL DI SOTTO DI QUESTE SOGLIE METTECI LA FIRMA CHE VENGONO DALL’ESTERO E NON CHIEDETELO NEANCHE

Tutto questo escludendo rivestimenti,servizi di trasporto e logistica al piano di posa.

Per non parlare del prezzo al metroquadro che nel pvc non corrisponde sempre troppo a verità.

Per concludere qui funziona così…costa poco e vale poco ma soprattutto DARA’ PROBLEMI , poi ai voglia a cercare chi ci aveva forniti…perciò impariamoci a comparare con criterio e scegliamo dei Professionisti che offrano Garanzie sul lavoro effettuato

Dopodichè buon serramento a tutti.

 

 

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.